“La Controfigura” di Luigi Lollini - Giuseppe Catani da "SoloLibri.net"

Bologna, estate 1988. Si celebra il nono centenario dell’Università. Tira aria di festa, tra lauree ad honorem distribuite con generosità e rappresentanti di associazioni studentesche in arrivo da mezzo mondo. C’è anche Alberto, uno studente di lettere che è riuscito a imbucarsi in quel rincorrersi di assemblee, incontri, convegni. Dove si parla di futuro, di geopolitica, di rivoluzione, di imperialismo. Continua a leggere... about “La Controfigura” di Luigi Lollini - Giuseppe Catani da "SoloLibri.net"

"Una cosa oscura, senza pregio". Il podcast della prima presentazione a Communia, roma

Mercoledì 10 aprile 2019 allo spazio di mutuo soccorso Communia a Roma, nel quartiere San Lorenzo, è andata in scena la prima presentazione assoluta di Una cosa oscura, senza pregio, tredicesimo titolo della collana Quinto Tipo diretta da Wu Ming 1. A presentare il libro l'autore Andrea Olivieri, Wu Ming 1, e Pietro De Vivo, editor di Alegre. Continua a leggere... about "Una cosa oscura, senza pregio". Il podcast della prima presentazione a Communia, roma

Eduardo. Dove molti estremi si incontrano - Christian Elia da "Q code mag"

Lollini ha la capacità di puntare molto in alto: cerca sé stesso e la sua generazione nelle scelte estreme di Eduardo. Cerca una generazione intera, travolta dalla storia e dal riflusso nel personale, nella vita opaca di chi ha affrontato la storia in prima persona, anche se era una sola moltitudine. Continua a leggere... about Eduardo. Dove molti estremi si incontrano - Christian Elia da "Q code mag"

Gli occhi di Eduardo Rózsa Flores - Giuliano Santoro da "il manifesto"

La storia vera narrata da Lollini, del suo incontro e della sua ossessione, del tentativo di venirne a capo, è la storia di un mondo che finisce dall’oggi al domani lasciandosi dietro scorie e storie. È il puzzle impazzito del pianeta dopo la fine della guerra fredda, un galleggiante che riaffiora e poi si perde nel mare in tempesta. Continua a leggere... about Gli occhi di Eduardo Rózsa Flores - Giuliano Santoro da "il manifesto"

Uccidi Paul Breitner, ovvero lunga vita al calcio - Massimo Basile dal "Corriere dello Sport"*

La forza del libro è nell’assenza di quella narrazione consolatoria e poetica che, spesso, fa sentire anche l’ultimo giornalista un epigono di Soriano; nell'assenza di una nostalgia che non deve esistere perché il calcio non si è fatto spettacolo per qualche deterioramento dei tempi, ma è creato a immagine e somiglianza del capitale. Continua a leggere... about Uccidi Paul Breitner, ovvero lunga vita al calcio - Massimo Basile dal "Corriere dello Sport"*

Pages

Subscribe to RSS - Storia