Selene Pascarella

È nata a Taranto nel 1977 e dal 2005 svolge con alterne fortune il mestiere che sognava da bambina. Giornalista freelance, si occupa di cronaca nera, horror fiction e produzione seriale televisiva. Ha militato in svariati tabloid italiani (che non le sono sopravvissuti), attualmente cura il blog www.mondogiallo.it. Nel 2011 ha pubblicato il saggio L’alba degli zombie. Voci dall’apocalisse: il cinema di George Romero con Danilo Arona e Giuliano Santoro (Gargoyle Books). Nel 2016 ha pubblicato Tabloid inferno nella collana Quinto Tipo delle Edizioni Alegre.

Libri: 
Articoli : 

Al palo della morte di Giuliano Santoro - Selene Pascarella da "Mondo giallo"

Disinnescare la macchina narrativa della nera, picconando l’apparato di linguaggi, grammatiche e format che la incapsulano nell’ideale colonna destra dell’immaginario, tra micini coraggiosi e veline vogliose, è uno degli obiettivi centrati di Al palo della morte. Continua a leggere... about Al palo della morte di Giuliano Santoro - Selene Pascarella da "Mondo giallo"

Caccia al sisma, il format del terremoto-killer

Dovremmo ripensare al nostro modo di edificare le case e i palazzi, progettare infrastrutture e luoghi pubblici. Uno strappo che chiediamo a gran voce a caldo, alla classe dirigente, ma in fondo rigettiamo. A esorcizzarlo e allontanarlo serve anche il format del terremoto che succhia lo schema alla nera e si mette a caccia dei cattivi della costruzione e della ricostruzione. Continua a leggere... about Caccia al sisma, il format del terremoto-killer

Ho passato cinque anni a scrivere per i peggiori tabloid di nera italiani

"Ed è così che ho cercato di raccontare le regole della Rete sulla narrazione di nera. Avrò smesso di scrivere per i tabloid, ma continuo a seguire la cronaca che ruota intorno agli omicidi: la considero un osservatorio privilegiato sulle nostre paure e i demoni che schieriamo per dominarle". Continua a leggere... about Ho passato cinque anni a scrivere per i peggiori tabloid di nera italiani

Incontri ravvicinati del Quinto Tipo al Lunatico Festival #1: Selene Pascarella e Rosa Mordenti - Il podcast

Giovedì 17 agosto 2017 Selene Pascarella e Rosa Mordenti sono state ospiti del Lunatico festival a Trieste per presentare "Tabloid inferno" e "Al centro di una città antichissima" insieme a Wu Ming 1. Eccone il podcast Continua a leggere... about Incontri ravvicinati del Quinto Tipo al Lunatico Festival #1: Selene Pascarella e Rosa Mordenti - Il podcast

#Pozzi, perché leggere un ibrido narrativo a puntate

A distanza di quarantasei anni la storia dei bambini morti nei pozzi di Bitonto, ripercorsa tra reportage lirici e sequenze filmiche ultra gore, con i mezzi del racconto giornalistico e della ficiton orrorifica, offre una chiave di interpretazione lucidissima sulle narrazioni tossiche legate alla cronaca nera e alla loro manipolazione politica e propagandistica. Continua a leggere... about #Pozzi, perché leggere un ibrido narrativo a puntate

Pozzi#2 (Non si sevizia un paperino)

Mani scavano nella terra, artigliano erba e zolle, frenetiche. Appartengono a una donna, voragini marroni per iridi, lunghi capelli scuri scarmigliati. Bellissima, pure mentre il suo volto magro si contrare in ringhio e il sangue cosparge le dita nello sforzo di portare alla luce un macabro tesoro. Ossa, umane, infantili. Le solleva attenta a sorreggere il teschio, con i neonati è il solo modo giusto. Continua a leggere... about Pozzi#2 (Non si sevizia un paperino)

Pozzi#8 (I fratelli terribili)

Lucianino aveva ragione, le storie che possiamo vivere sono infinite, quelle sentite da ragazzi hanno un potere speciale, possono mangiare le altre, divorarle senza sosta, finché restano uniche e non c’è carta che possa rimediare. Abbiamo raccontato a questi figli una storia di sangue e vendetta, fingendo che servisse per tenerli buoni, farli restare nei loro lettini con mille sogni d’oro. Era una storia scritta per noi, invece, le carte del mazzo prigioniere di mani adulte. Continua a leggere... about Pozzi#8 (I fratelli terribili)