Gli amici dell'Isis, i nemici della Siria - interviste a Davide Grasso a Le Iene e Telecolor

9 April, 2018 - 15:29
guarda anche: 

Dopo settimane e settimane di ipocrita silenzio dei governi e dei media occidentali tanto sulle colpe di Erdogan nel massacrare i rivoluzionari curdi delle Ypg e Ypj ad Afrin e sulle sue complicità con l'Isis, quanto sui crimini di Assad e l'uso di armi chimiche prima a Ghouta e ora a Douma – nei dintorni di Damasco – con la morte di centinaia, forse migliaia di civili, si sta finalmente risvegliando l'attenzione su questi tragici e tremendi avvenimenti.

Raccogliamo due interviste televisive recentemente rilasciate da Davide Grasso, autore di Hevalen. Perché sono andato a combattere l'Isis in Siria, in cui ha parlato della sua esperienza come combattente europeo contro l'Isis nelle forze delle Ypg, e più in generale della situazione siriana e delle complicità della Turchia nel sostenere Daesh contro i curdi, passate sotto il silenzio degli alleati occidentali della Nato.

L'ultima in ordine di tempo, visibile a questo link, è stata trasmessa dal programma Le Iene durante una puntata dedicata ad Afrin.

Un paio di giorni prima era stato ospite di TcNews su Telecolor: