Epica senza eroi - Girolamo De Michele da il "lavoro culturale"

La rivoluzione di cui si narra è una forma di diserzione dall’ordine della guerra: nondimeno, è essa stessa guerra. Per questo non può essere “bella”: nessuna estetizzazione della violenza – che è uno dei tratti distintivi del fascismo, ammoniva Benjamin; quando alla capacità di rintracciare la differenza fra ciò che è giusto e ciò che non lo è si sostituisce la ricerca della “bella morte”, il nemico ha già vinto. Continua a leggere... about Epica senza eroi - Girolamo De Michele da il "lavoro culturale"

La speranza è nei maialini selvaggi - Sergio Cattani da Saluteducazione

Suinello

Il libro rappresenta un’analisi precisa e argomentata del portato simbolico, politico ed economico del maiale, che si potrebbe estendere anche ad altri cibi, e si conclude con una nota di apertura ottimistica e speranzosa nel finale, quando ci si affida alla capacità di ribellione e “ritorno al selvatico” dei maialini, una volta che hanno rotto le catene della schiavitù e gli steccati in cui erano rinchiusi. Continua a leggere... about La speranza è nei maialini selvaggi - Sergio Cattani da Saluteducazione

Perché sono andato a combattere l'Isis in Siria - intervista a Davide Grasso su Radio Onda d'Urto

Lunedì 13 novembre Radio Onda d'Urto ha intervistato Davide Grasso, mentre si trovava nella Confederazione della Siria del nord, sul suo libro Hevalen. Perché sono andato a combattere l'Isis in Siria.

A questo link si può riascoltare o scaricare l'intervista. Continua a leggere... about Perché sono andato a combattere l'Isis in Siria - intervista a Davide Grasso su Radio Onda d'Urto

Produrre per nutrire, una relazione incerta - Francesco Tommasi da il lavoro culturale

Emerge con forza la contraddizione interna alle filiere alimentari industriali che sempre più aderiscono ad una concezione del cibo come commodity. Da un lato i prodotti alimentari sono caricati di valori come l’esperienza, la salubrità, l’identità, la tradizione, necessari alla costruzione di un prezzo più alto che si rivolge ad una fetta di consumatori “adatti” ad un’idea di capitalismo culturale. Dall’altro i processi industriali di produzione standardizzano e semplificano, riducendo a “materia prima” gli scarti e alcune categorie di alimenti in favore di un’alta scambiabilità, speculazione, trasformazione e circolazione a bassi prezzi. Continua a leggere... about Produrre per nutrire, una relazione incerta - Francesco Tommasi da il lavoro culturale

Francesco Tommasi

La vera storia di nonno Renato, giornalista e partigiano a Roma - Barbara Bonomi Romagnoli intervista Rosa Mordenti su La27ora

"Fino a quel momento avevo avuto in testa solo la sua morte e avrei messo le mani solo nel dolore. Invece Lizzani mi ha raccontato del gruppo di amici che erano e di cui non sapevo nulla, delle risate che si son fatti e allora ho capito che potevo raccontarne la vita prima ancora della morte" Continua a leggere... about La vera storia di nonno Renato, giornalista e partigiano a Roma - Barbara Bonomi Romagnoli intervista Rosa Mordenti su La27ora

Pages

Subscribe to RSS - recensioni